Còòòòccco bèllo!!!
    Còòòòccco bèllo!!!

E' tempo di spiaggia ormai, per questa che si preannuncia come un'estate torrida... in tutti i sensi.

 Noi di TERA MATA mandiamo in vacanza, con voi, le nostre amate Lucciole, che anche quest'anno hanno spopolato, oltre che illuminato, nel Parco Sud di Milano, ma anche in diverse regioni del centro-nord, con la presenza di migliaia di curiosi e nostalgici alle Notti Magiche.
Dopo il "letargo" dell'inverno le amiche di Domenico Barboni torneranno il prossimo maggio per incantarci di nuovo e, siamo sicuri, vorrete arrivare preparati, magari studiandole un poco sul nostro volume, all'incontro con questi energici coleotteri.

 Quello che invece riusciamo a proporvi
da subito è un libretto affascinante, Roma non mi piace, un diario di vita e lavoro che un amico sindacalista bergamasco, Piergiorgio Caprioli, ha scritto con passione e puntiglio, offrendoci lo spaccato di un'epoca attraverso vicende personali e collettive e di un ambiente che non sempre si conoscono così bene.
E' plausibile che la presentazione ufficiale, nei luoghi deputati, avverrà dopo l'estate a settembre, intanto.noi lo portiamo nelle librerie, a Bergamo, ma anche in giro per l'Italia, dove comunque Caprioli ha avuto modo di farsi conoscere.

 Per il prossimo autunno, oltre al magazine online LETTERA T, stiamo preparando un volume che raccoglierà i disegni e le più belle fotografie contenuti nelle nostre pubblicazioni nell'ambito naturalistico.
Non ha ancora un titolo, ma quello che siamo certi di offrirvi sarà un libro affascinante, ricco di immagini spettacolari e di assoluto valore scientifico, alternate ai disegni che giovani e affermati illustratori hanno realizzato in esclusiva per noi.
Appuntamento quindi a ottobre, noi non vediamo l'ora... 




 Le collane del Catalogo
























 

                            



SIAMO FELICI DI PRESENTARVI IL SECONDO VOLUME DELLA COLLANA
LAVORO - Coloro che fecero l'impresa




IL LIBRO SI PUO' TROVARE ED ACQUISTARE A BERGAMO PER ORA PRESSO
LIBRERIA LEGAMI STORE E LIBRERIA INCROCIO QUARENGHI,
A MILANO PRESSO LA LIBRERIA HOEPLI E LA LIBRERIA POPOLARE DI VIA TADINO...
OPPURE ORDINANDOLO DIRETTAMENTE SU QUESTO SITO


Il primo volume della collana è







SI PREANNUNCIA UN AUTUNNO ALL'INSEGNA DELL'ARTE
CON TERA MATA EDIZIONI


            

           

             



























Consigli per
un'estate... naturale



Anche quest'anno gli amici di Campo, assieme alle tante associazioni che operano nel Parco Sud di Milano, hanno messo in pista tutta una serie di iniziative legate alla conoscienza e alla fruizione del territorio e dei suoi abitanti... Grande successo quindi,
ha avuto la stagione delle
Notti Magiche alla scoperta delle nostre amate.
La ricerca continua e appassionata di Domenico Barboni
ha prodotto
questa nuova edizione, rivisitata graficamente e nei testi, con nuove spettacolari immagini raccolte nel terrario che l’autore ha allestito.

E' possibile acquistare il volume nelle librerie di riferimento
oppure ordinandolo direttamente su questo
sito




Un gradito ritorno il libro sul mimetismo degli uccelli, uno dei primi lavori di Marco Mastrorilli. Pubblicato nel 2005 e realizzato con la collaborazione di uno studioso americano e di molti fotografi naturalisti sparsi per il mondo, che hanno aderito con entusiasmo e altrettanta professionalità al progetto inviando gratuitamente le splendide immagini che ritroverete in questo volume. Oltre a fotografie veramente sorprendenti per i soggetti immortalati, anche preziosi disegni arricchiscono le pagine di questo che possiamo definire un vero e proprio saggio illustrato.



 
E' ormai giunto alla quarta edizione questo "classico" dell'etologia italiana. Uno tra i più riconosciuti esperti di rapaci notturni sulla scena, non soltanto italiana, Marco Mastrorilli, ha sfornato un cospiquo numero di libri sull'argomento negli ultimi anni, ma questa sua prima "fatica" dedicata alle specie presenti in Italia, resta un connubbio felice tra testo e immagini. Gufi, civette, assioli e barbagianni vengono spiegati attraverso un racconto fluido ma puntuale, con schede corredate da fotografie stupefacenti.




Parla di terre o meglio di territori la nuova collana di Quaderni di fotografia - TERRE,
raccolte monografiche e monotematiche di autori diversi, che di volta in volta ci parleranno di luoghi e storie che esaltano l'immaginario personale, con un punto di vista particolare ed esclusivo.Si comincia con gli appunti fotografici di Ivano Castelli, una serie
di immagini d'atmosfera ''romantica'',
nel senso ottocentesco del termine,
tanto da ricordare, in alcuni scatti, i dipinti di Caspar David Friedrich.