Il sogno calpestato
VIAGGIO A PIEDI DA BERGAMO ALL’IRAN
di Marino Curnis

Testo in italiano e esperanto
Pagine 260 in formato 22 x 17
In bianco/nero corredato di immagini fotografiche
Libro rilegato in brossura
e stampato su carta riciclata

ISBN  978 88 95984 02 5


€ 15,00







 “…Tu sei un figlio dell’Universo non meno degli alberi e delle stelle. Tu hai diritto ad essere qui. E ti sia chiaro o no, non vi è dubbio che l’Universo ti si stia schiudendo come dovrebbe. Perciò sii in pace con Dio, comunque tu lo concepisca,
e qualunque siano le tue lotte e le tue aspirazioni, conserva la pace con la tua anima pur nella rumorosa confusione
della vita. Con tutti i suoi inganni, i lavori ingrati e i Sogni infranti, è ancora un mondo stupendo.
Fai attenzione.Cerca di essere felice!”.

"Eurasia Pedibus Calcantibus", viaggio
a piedi dall'Italia al Giappone e ritorno.
Il viaggio sarebbe dovuto durare 5 anni attraverso 26 nazioni e lungo circa 40.500 chilometri, seguendo le orme di Alessandro Magno, Marco Polo, e la mitica Via della Seta. La burocrazia, unico lato negativo
di quest'esperienza, ha impedito che
il viaggio proseguisse, ignorando anche
il messaggio di pace e fratellanza universale intrinseco in questo viaggio.
"Eurasia Pedibus Calcantibus" è divenuta perciò "Il Sogno Calpestato", interrompendosi in Iran dopo 13 mesi
di cammino, attraverso 9 nazioni e lungo 6000 chilometri.



Iran



Venezia


Crimea


Iran