Lucciole
VITA SPERICOLATA DI UN COLEOTTERO
PIENO DI ENERGIA
di Domenico Barboni

Testo in italiano
Pagine 64 in formato 22x24
A colori, con illustrazioni e fotografie
Rilegato in brossura con copertina rigida

ISBN  978 88 95984 08 7

€ 18,00





Volume realizzato in collaborazione con










Domenico Barboni






Da quanto tempo non assistiamo allo spettacolo delle lucine verdi che si accendono e si spengono di sera, nei prati o sulle rive dei corsi d'acqua? Nel 1990 un'indagine della rivista “Prospettive nel mondo” rivelava che solo tre ragazzi su cento avevano visto una lucciola. Eppure, nella mia fanciullezza, bastava fare qualche passo ai bordi del paese, inoltrarsi nella campagna verso sera, per osservare
il fenomeno delle migliaia di lucciole che brillavano tra la vegetazione.
Quasi per una sorta di maleficio, questi singolari insetti sono spariti.
Catturare le lucciole e raccoglierle dentro un bicchiere di vetro era una consuetudine molto amata da noi bambini nelle sere d'estate. Tornati a casa, si capovolgeva con attenzione il bicchiere sul comodino vicino al letto, sperando che nella notte
le luci emesse dalle lucciole si tramutassero in monetine. Al mattino, con sorpresa, quella aspettativa si realizzava, naturalmente per mano di mamma e papà, una volta liberati i minuscoli insetti.
Da adulto, la mia curiosità per la natura
e il fascino per i suoi fenomeni 'minimi' si sono trasformati in una grande passione:
lo studio del mondo animale e la fotografia naturalistica, soprattutto a documentare la vita segreta e il ciclo vitale di insetti
e piccoli animali. Sono convinto che nella conoscenza di questi piccoli-grandi misteri della natura ci sia la chiave per comprendere molte cose del mondo in cui viviamo.

Domenico Barboni
dalla presentazione